Immatricolazione dagli USA

Importazioni, immatricolazioni, certificati di storicità etc.
Avatar utente
RyoSeadas
Messaggi: 139
Iscritto il: 16 apr 2012, 15:10
Località / Country: Cesena

Messaggio da RyoSeadas » 29 ott 2013, 20:43

Cineman ha scritto:La procedura interna attuale delle MTCT richiede la presenza di altri documenti o punti, ad esempio che i documenti americani siano Apostillati, oppure la stessa Registration Card a volte non è consegnata in fase di esportazione al nuovo proprietario.

Per risolvere tutti questi problemi esiste una circolare interna alle MTCT del 1986 tutt'ora in vigore, alla quale fa riferimento l'ASI stesso per l'emissione della Scheda sostitutiva di caratteristiche tecniche.

http://www.asifed.it/template_pagine/pg ... 25&idlv=30

Circolare del Ministero dei Trasporti DG n. 170 del 15.09.1986

Tale circolare impone alle MTCT che un'auto di interesse storico ( e quindi in possesso della scheda tecnica dell'ASI ) di almeno 20 anni per essere re-immatricolata da uno stato estero necessita solamente di una Denuncia di Smarrimento della "Carta di Circolazione" originale e relative Targhe.

Ovviamente le MTCT non sanno quasi mai o non vogliono considerare questa circolare, ma visto che esiste e l'ASI stesso la sfrutta occorre fargli presente che è vostro diritto usarla...

Potete scaricare il PDF della circolare sotto il punto di
Certificato sostitutivo delle caratteristiche tecniche del sito sopra.
Ciao ragazzi, qualcuno sa se questa procedura è ancora valida oppure è stata sorpassata da un'altra circolare?

Ho fatto presente all'agenzia tutto questo (portando una copia della circolare), ma la motorizzazione non vuole sentire ragioni e senza Title si rifiuta di immatricolarmi la macchina.

Volevo sapere se è il caso di puntare i piedi oppure di lasciare perdere se questa procedura per qualsiasi motivo ha perso di efficacia.

Grazie!
Vin 5708

Avatar utente
Cineman
Messaggi: 1489
Iscritto il: 10 dic 2006, 13:26
Contatta:

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da Cineman » 29 ott 2013, 23:34

ma perchè, non hai proprio il title ? di solito è l'unico documento importante che il venditore dovrebbe darti.
...inoltre, l'acciaio inossidabile ha permesso che il flusso...
Chiamatemi Mr Vee. Pierre Vee. ^^
Andrea - Delorean VIN 1748 June '81
3.0 Twin-Turbo - evenfiring Z7X PRV - Megasquirt EFI
Renault Alpine GTA 2.8 turbo - 1989

Avatar utente
JohnZ
Messaggi: 352
Iscritto il: 6 gen 2013, 13:33
Località / Country: Belluno, Italy

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da JohnZ » 25 dic 2013, 2:30

Io la mia macchina l'ho ricevuta senza targhe, è un problema? Devo chiedere il numero della vecchia targa al proprietario?

Inoltre ora nel 2013, come sottolineava Ryoseadas, la procedura è la stessa? Come mi consigliava Giacomo potrei iniziare le procedure anche se la macchina non è ancora a posto, così per il momento del collaudo almeno sarà pronta ( si spera) e non perderò mesi preziosi... solo che non so da dove iniziare :)

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 174
Iscritto il: 28 mar 2013, 9:40
Località / Country: Brindisi

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da Pietro » 26 dic 2013, 11:30

JohnZ ha scritto:Io la mia macchina l'ho ricevuta senza targhe, è un problema? Devo chiedere il numero della vecchia targa al proprietario?

Inoltre ora nel 2013, come sottolineava Ryoseadas, la procedura è la stessa? Come mi consigliava Giacomo potrei iniziare le procedure anche se la macchina non è ancora a posto, così per il momento del collaudo almeno sarà pronta ( si spera) e non perderò mesi preziosi... solo che non so da dove iniziare :)
ciao ,io sono nelle tue stesse condizioni pero' ho il title e targhe, per immatricolare mi anno consigliato tramite asi, pero' faccio anche un pensierino tramite germania, con il supporto di Carlo Falsina americanspecialist, comunque stai tranquillo alla morte non e' stato trovato ancora il rimedio.....il tempo ti dara' ragione
Pietro vin 3535

Avatar utente
camus85
Messaggi: 510
Iscritto il: 24 mag 2011, 9:40
Località / Country: Treviso / Italia
Contatta:

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da camus85 » 26 dic 2013, 13:17

Pietro ha scritto:
JohnZ ha scritto:Io la mia macchina l'ho ricevuta senza targhe, è un problema? Devo chiedere il numero della vecchia targa al proprietario?

Inoltre ora nel 2013, come sottolineava Ryoseadas, la procedura è la stessa? Come mi consigliava Giacomo potrei iniziare le procedure anche se la macchina non è ancora a posto, così per il momento del collaudo almeno sarà pronta ( si spera) e non perderò mesi preziosi... solo che non so da dove iniziare :)
ciao ,io sono nelle tue stesse condizioni pero' ho il title e targhe, per immatricolare mi anno consigliato tramite asi, pero' faccio anche un pensierino tramite germania, con il supporto di Carlo Falsina americanspecialist, comunque stai tranquillo alla morte non e' stato trovato ancora il rimedio.....il tempo ti dara' ragione
La differenza tra le due strade è il costo e il tempo. Tramite Germania costa assai di più e ci vuole meno tempo. Tramite ASI costa meno e ci vuole assai più tempo. Dipende uno cosa vuole! :mrgreen:
VIN 06361 (11/1981): manual transmission, original engine, 100% LED converted (where possible), Wings-A-Loft Deluxe installed. Front tires: Fulda 195/60R14 - Rear tires: Toyo Proxes CF1 225/60R15

Avatar utente
JohnZ
Messaggi: 352
Iscritto il: 6 gen 2013, 13:33
Località / Country: Belluno, Italy

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da JohnZ » 26 dic 2013, 13:50

L'importante è che il tempo ci darà ragione !

:lol:

Grande il Falsina, lo sentirò in questi giorni.

Avatar utente
RyoSeadas
Messaggi: 139
Iscritto il: 16 apr 2012, 15:10
Località / Country: Cesena

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da RyoSeadas » 27 dic 2013, 0:00

Scusate la mia recente assenza!

Io sono ancora in alto mare con le pratiche e da quello che ho capito la procedura vecchia non è più valida.
Quindi mi rimetterò a cercare il title (ma anche con quello in mano la motorizzazione della mia zona mi crea ostacoli assurdi), o altrimenti sarò costretto a cercare altre strade.

Per John: da quello che so avere le targhe vecchie non è necessario, quindi non dovresti avere problemi.

Il problema è che ogni motorizzazione ragiona in modo diverso, per cui non sai mai cosa potrebbero chiederti

Teniamoci in contatto, sicuramente insieme riusciremo ad aiutarci a vicenda.

Ciao!
Vin 5708

Avatar utente
JohnZ
Messaggi: 352
Iscritto il: 6 gen 2013, 13:33
Località / Country: Belluno, Italy

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da JohnZ » 27 dic 2013, 0:20

Infatti ci dobbiamo aiutare a vicenda! Io poi sto ancora sistemando la macchina per cui fretta non ne ho, anche se i tempi sono giurassici da quello che ho capito!

A Ryo... ti aspettavo al pranzo natalizio!!

:)

Avatar utente
RyoSeadas
Messaggi: 139
Iscritto il: 16 apr 2012, 15:10
Località / Country: Cesena

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da RyoSeadas » 27 dic 2013, 9:09

JohnZ ha scritto:Infatti ci dobbiamo aiutare a vicenda! Io poi sto ancora sistemando la macchina per cui fretta non ne ho, anche se i tempi sono giurassici da quello che ho capito!

A Ryo... ti aspettavo al pranzo natalizio!!

:)
Hai ragione, mi è molto dispiaciuto non essere riuscito a venire :oops:

Purtroppo in questo periodo sono super impegnato con il lavoro e in più sto traslocando

Farò di tutto per non mancare alla prossimo incontro!

Ciao!
Vin 5708

Avatar utente
BABIS
Messaggi: 482
Iscritto il: 16 mag 2011, 11:11
Località / Country: Twin Peaks

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da BABIS » 5 gen 2014, 17:56

dal momento che l'how to di cineman è del 2008 e non più utilizzabile, riporto l'esperienza di Marco riportata nel giornalino del club numero 4:

http://imageshack.com/a/img30/8025/w1mu.jpg
"Forse il mondo non viene creato. Forse niente viene creato. Semplicemente c'è, c'è stato, ci sarà sempre... Un orologio senza orologiaio." [Dr. Manhattan da Watchman]

Avatar utente
JohnZ
Messaggi: 352
Iscritto il: 6 gen 2013, 13:33
Località / Country: Belluno, Italy

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da JohnZ » 7 gen 2014, 13:21

Io mi sa che vado in Germania e buonanotte al secchio...

Avatar utente
RyoSeadas
Messaggi: 139
Iscritto il: 16 apr 2012, 15:10
Località / Country: Cesena

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da RyoSeadas » 7 gen 2014, 17:54

io per ora sono riuscito almeno ad ottenere il certificato dall'ASI, se qualcuno ha bisogno di aiuto in questo senso sono a disposizione.

Ciao
Vin 5708

Avatar utente
iudexmaximus
Messaggi: 919
Iscritto il: 6 lug 2009, 20:25

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da iudexmaximus » 7 gen 2014, 19:32

Bella lì Matteo, sei quasi a cavallo!

Avatar utente
RyoSeadas
Messaggi: 139
Iscritto il: 16 apr 2012, 15:10
Località / Country: Cesena

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da RyoSeadas » 8 gen 2014, 10:17

iudexmaximus ha scritto:Bella lì Matteo, sei quasi a cavallo!
Eh, magari, era quello che pensavo anche io.. :wink:

Ma la mia motorizzazione mi stà mettendo dei gran paletti, e non so se riuscirò ad uscirne :evil:
Vin 5708

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 174
Iscritto il: 28 mar 2013, 9:40
Località / Country: Brindisi

Immatricolazione dagli USA

Messaggio da Pietro » 8 gen 2014, 15:40

JohnZ ha scritto:Io mi sa che vado in Germania e buonanotte al secchio...
concordo pienamente....
Pietro vin 3535

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite