Importante Upgrade impianto elettrico pompa

Area riservata Soci - Riparazioni, meccanica, revisioni, controlli dell'auto
Rispondi
Avatar utente
Cineman
Messaggi: 1488
Iscritto il: 10 dic 2006, 13:26
Contatta:

Importante Upgrade impianto elettrico pompa

Messaggio da Cineman » 4 mag 2007, 21:25

Uno dei problemi principali dello scompartimento elettrico della Delorean lo si trova con la scatola portafusibili, che spesso tende a fondere nei punti di contatto con i fusibili stessi.
Il contatto che scalda piu di tutti è quello del fusibile numero 7, che alimenta la pompa della benzina e la centralina elettronica.
Il problema del riscaldamento è dovuto al fatto che la pompa assorbe una certa quantità di corrente, discreta: il fusibile è collegato da un lato verso il positivo, permanentemente con un cavo elettrico di sezione 2,5 mm, mentre l'altro lato del fusibile esce con un cavetto di sezione 1,5mm.
Nella foto il numero 1 è il cavo che entra e il numero 2 è il cavo che esce.

Immagine

Ovviamente non occorre essere ingegneri per capire che dove si ha una strozzatura si "accumula" energia che non riesce a passare, in questo caso producendo calore e colando la plastica della scatola fusibili.
Per risolvere questo problema e non girare con il rischio di incendio basta rifare il cavetto da 1,5mm marrone dal fusibile in uscita. Questo cavetto parte dal fusibile, va nel relè Lambda e da li riparte e va nel Relè RPM per alimentare la Pompa. La parte di tragitto dal fusibile al relè Lambda la manteniamo.
Bisogna tagliare il cavo marrone che arriva al relè RPM e che si vede nella foto: questo lo isoliamo con un pezzo di nastro o un tappo, visto che sarà inutilizzato ma vi sarà tensione sempre. Meglio se lo togliete del tutto ma è un casino poi rifare tutta la matassa dei cavi.
Comunque una volta tagliato bisogna, con un cavo da 2,5mm marrone, collegare il morsetto del relè RPM che abbiamo appena tagliato con il cavetto marrone da 1,5mm che prima andava al fusibile 7: li collegate assieme e questi li collegate poi all'uscita del fusibile. In questo modo il cavetto da 1,5mm andrà soltanto al relè Lambda, e il cavo da 2,5mm andrà ad alimentare la pompa al Rele RPM.

Immagine

Ricordo che se non ci capite nulla meglio che fate fare questo lavoro ad uno capace e che sa maneggiare la corrente...
...inoltre, l'acciaio inossidabile ha permesso che il flusso...
Chiamatemi Mr Vee. Pierre Vee. ^^
Andrea - Delorean VIN 1748 June '81
3.0 Twin-Turbo - evenfiring Z7X PRV - Megasquirt EFI
Renault Alpine GTA 2.8 turbo - 1989

Avatar utente
BABIS
Messaggi: 513
Iscritto il: 16 mag 2011, 11:11
Località / Country: Twin Peaks

Re: Importante Upgrade impianto elettrico pompa

Messaggio da BABIS » 5 apr 2019, 11:01

faccio del necroposting per riportare alla luce questo upgrade FONDAMENTALE per l'impianto della pompa benzina - se non lo avete ancora eseguito, di sicuro sarete già incappati in problemi vari col fusibile #7 :lol:


e rilancio con un paio di modifiche che ritengo molto azzeccate.

1) MAIN FUEL RELAY: non è altro che il relay che alimenta la frequency valve e la centralina lambda. per qualche assurda ragione è l'unico relay a doppio scambio della macchina e per rendere la base del relay compatibile con il tipo di relay standard bisogna togliere il cavo rosso/viola dal piedino centrale e giuntarlo con quello verde/giallo (mantenendo la posizione di quest'ultimo sulla base); in questo modo non dovrete più preoccuparvi di quell'unico relay "diverso" dagli altri

2) il circuito della corrente della pompa benzina è talmente disseminato di cavi di sezione sbagliata/connettori/relay/interruttori che la caduta in termini di voltaggio è impressionante. per risolvere la situazione il primo passo è quello di pulire accuratamente tutti i contatti e connettori (a memoria: il connettore del RPM relay - il connettore 9 pin nei pressi della vaschetta tergi - il connettore dell'inertia switch - il connettore 2 pin vicino al tappo della pompa NB: questo connettore può essere eliminato giuntando i cavi, a voi la scelta).
poi il mio consiglio è di tirare un nuovo cavo di massa da 2.5mm dal negativo della pompa fino a un bullone utile del telaio (ad esempio quello della staffa sinistra del radiatore, a cui sono già ancorate altre masse). per non perdere la funzione dell'inertia switch di far spegnere la pompa, bisogna: tirare un nuovo cavo di massa da 1mm dall'inertia switch fino al RPM relay; togliere il cavo NERO originale dalla base dell RPM relay e inserire questo nuovo cavo, e tagliare il cavo nero/viola del connettore dell'inertia switch e giuntare il pezzo che va al connettore con il nostro nuovo cavo nero.
In questo modo in caso di collisione l'inertia switch toglierà il positivo della pompa benzina agendo direttamente sul RPM relay.
Inoltre, mettendo la massa della pompa direttamente sul telaio, vedrete un innalzamento della lancetta del voltmetro di circa mezzo volt.

3) se avete dei dubbi sul vostro RPM relay (in termini affidabilità o eccessivo surriscaldamento) vi consiglio caldamente l'acquisto del RPM relay allo stato solido prodotto da Dave McKeen https://dm-eng.weebly.com/
Membro del Direttivo CID (2017-oggi)

"Forse il mondo non viene creato. Forse niente viene creato. Semplicemente c'è, c'è stato, ci sarà sempre... Un orologio senza orologiaio." [Dr. Manhattan da Watchman]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti