Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Area riservata Soci - Riparazioni, meccanica, revisioni, controlli dell'auto
Avatar utente
JohnZ
Messaggi: 352
Iscritto il: 6 gen 2013, 13:33
Località / Country: Belluno, Italy

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da JohnZ » 7 gen 2013, 9:42

Ciao a voi, mi mi sono presentato nell'altra sezione e ora vorrei condividere con voi alcuni dubbi che ho sull'auto che tanto amiamo. Dal momento che sono un grande fan della DMC 12, e sono in cerca di un auto (finora ho usato sempre le macchine dei miei genitori), mi chiedevo se potevate darmi qualche informazione da possessori. Ho spulciato forum vari, purtroppo di specifiche tecniche automobilistiche non me ne intendo granchè, sono solo un viaggiatore a cui piace stare in macchina e ho sempre avuto il pallino della "personalizzazione" delle cose, ossia se possiedo qualcosa vorrei che fosse speciale, esclusiva, e perchè no, anche un po' esageratamente cool (da compratori di Delorean quali siete sono sicuro che capite cosa intendo).

Quindi per me possedere una DMC 12 dal punto di vista squisitamente "artistico" sarebbe già una figata, mi chiedevo se una macchina così potesse rivelarsi una soddisfazione anche dal lato della sua funzionalità. Ossia: una Delorean è adatta alla guida quotidiana? oppure è una spesa un po' folle che "non vale la candela"? potrebbe essere usata seriamente come prima auto? l'auto insomma che si usa tutti i giorni, quasi a voler togliere l'aura del mito e declassarla a normale vettura "da sbarco"... intendo come consumi, come manutenzione, come potenza (io non corro molto, mi piace semplicemente gustarmi i viaggi perchè semplicemente adoro andare in macchina), come capienza del bagagliaio, posti.. ecc...

Ho letto svariate recensioni e sono piuttosto contrastanti, chi dice che è stata un fallimento, chi dice che è una macchina forte.. pensando seriamente a un acquisto (la ricerca del modello in Italia/Europa è un capitolo a parte) voi da possessori credete che farei una mossa azzeccata? Inoltre, sarebbe meglio prendere una macchina dell'81 (che suona come una data mooolto lontana secondo me, anche se vi ripeto in ambito automobilistico non ne so molto) oppure cercare qualcosa di più recente? Cambiare il motore? adattarla un po' ai nostri tempi? la si può ottimizzare mantenendo la sua freschezza esteriore ma rendendola "economica", ossia abbattendo i consumi, facendola "spingere" un po' di più come potenza? per non parlare di tutta la parte burocratica (assicurazioni, categoria, macchina d'epoca... buio totale per me).

Ecco insomma, come vedete ho tante domande ma andare così alla cieca per siti mi sembra a volte inconcludente, ho preferito scrivere qui per qualche opinione.

Grazie dell'attenzione e vi auguro buon anno e W la Delorean !

CIAO
Ultima modifica di JohnZ il 7 gen 2013, 18:21, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Cineman
Messaggi: 1488
Iscritto il: 10 dic 2006, 13:26
Contatta:

Molti dubbi su aquisto DMC 12 !

Messaggio da Cineman » 7 gen 2013, 12:39

Ciao John,
ho ricevuto le mail che mi hai mandato, e rileggo anche qui ;)
appena ho un momento ti risposto a qualche dettagli, ma son sicuro che qualcuno già ti dirà il suo parere :wink:
...inoltre, l'acciaio inossidabile ha permesso che il flusso...
Chiamatemi Mr Vee. Pierre Vee. ^^
Andrea - Delorean VIN 1748 June '81
3.0 Twin-Turbo - evenfiring Z7X PRV - Megasquirt EFI
Renault Alpine GTA 2.8 turbo - 1989

Avatar utente
Giascarcio
Messaggi: 1862
Iscritto il: 18 dic 2006, 15:26
Località: Rimini Beach
Contatta:

Molti dubbi su aquisto DMC 12 !

Messaggio da Giascarcio » 7 gen 2013, 14:41

JohnZ ha scritto: Ho letto svariate recensioni e sono piuttosto contrastanti, chi dice che è stata un fallimento, chi dice che è una macchina forte.. pensando seriamente a un acquisto (la ricerca del modello in Italia/Europa è un capitolo a parte) voi da possessori credete che farei una mossa azzeccata? Inoltre, sarebbe meglio prendere una macchina dell'81 (che suona come una data mooolto lontana secondo me, anche se vi ripeto in ambito automobilistico non ne so molto) oppure cercare qualcosa di più recente? Cambiare il motore? adattarla un po' ai nostri tempi? la si può ottimizzare mantenendo la sua freschezza esteriore ma rendendola "economica", ossia abbattendo i consumi, facendola "spingere" un po' di più come potenza? per non parlare di tutta la parte burocratica (assicurazioni, categoria, macchina d'epoca... buio totale per me).

Ecco insomma, come vedete ho tante domande ma andare così alla cieca per siti mi sembra a volte inconcludente, ho preferito scrivere qui per qualche opinione.

Grazie dell'attenzione e vi auguro buon anno e W la Delorean !

CIAO

ciao!

Intanto benvenuto tra noi!

Sulla delorean anche tra noi ci sono tanti modi di vederla, chi la usa poco perchè teme problemi e chi, come me, la usa quasi sempre. E' ovvio dire che strutturalmente e comunque un'auto del 1981, e per quando riguardala sicurezza della struttura non esiste adeguamento. Per il resto, per quanto riguarda motore, freni, cambio etc, si può fare molto, sempre in base a quanto si è disposti a spendere.

Il motore della delorean quando è in forma (non dimentichiamoci che ha 30 e più anni) non è un motore orribile, ovvero non è sicuramente da paragonare a una porsche, ma rispetto a una macchina di media cilindrata, sicuramente è nettamente superiore. Ha circa 150cv e spinge molto bene essendo generoso di coppia. Il suo consumo reale è sui 9kml in un uso cittadino e di circa 11-12kml in un uso autostradale, che non è niente male nemmeno per i nostri tempi per un auto di quel peso e di quella cilindrata.

Il discorso comunque è molto lungo da scrivere, complesso e merita una discussione per capire bene anche tu cosa vorresti da un'auto del genere. Vedo che sei a Belluno, io sono a Padova ora con la mia fidanzata, per cui se una volta hai una giornata possiamo vederci o da me o da te o a metà via a Treviso che ti mostro l'auto e facciamo un pò di considerazioni, per darti una mano a capire se la delorean come auto va bene per le tue esigenze al di là della sua estetica.
Are you telling me that you built a time machine...out of a DeLorean?
DeLorean 2.5V6i T 205cv 1981 VIN SCEDT26T6BD006103 I LOVE RENIX
Alfa Romeo Spider 2000 bialbero 128cv veloce 1973
Fiat 500L Lounge 0.8 twinair turbo CNG 80cv

Avatar utente
camus85
Messaggi: 510
Iscritto il: 24 mag 2011, 9:40
Località / Country: Treviso / Italia
Contatta:

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da camus85 » 7 gen 2013, 19:13

A Treviso ci sono anche io :mrgreen: Che tra l'altro la mia è ferma da quasi un mese...

Diciamo che come auto "da tutti i giorni" potrebbe anche andare bene... non è che abbia particolari problemi a prescindere... consiglio solo una bella revisionatona quando si compra, così da evitare quanti più problemi possibile!
Tieni conto: non ha ABS, non ha airbag, non ha servosterzo... l'aria sul parabrezza è un po' scarso rispetto alle auto odierne (quindi ci vuole tempo per togliere l'appannamento)...
Io non saprei consigliarti/sconsigliarti l'uso quotidiano... io, con la mia, così com'è ora, non lo farei... ma direi che un'auto ben sistemata non dovrebbe dare troppi problemi! Certo, tieni conto appunto che ha 30 anni e che quindi è, teoricamente, sempre possibile qualche "imprevisto", piccolo o grande che sia...
Poi insomma, l'auto va a benzina verde e i consumi sono contenuti rispetto ai numeri dell'auto (2850 di cilindrata, 1300 kg di peso)... diciamo che potrebbero (non ho voglia di verificare :mrgreen: ) essere inferiori ad altre "auto di un certo livello" ma indubbiamente sono superiori rispetto ad un'auto di fascia bassa come potrebbe essere una 500, Punto, Fiesta, ecc. A livello economico se poi prendi come riferimento un'auto a GPL, la convenienza di una DeLorean quotidiana diminuisce drasticamente.

Per quanto riguarda la parte burocratica, a parte l'immatricolazione (che qualcun'altro del forum conoscerà meglio di me), ti posso dire che il bollo è pari a poco meno di 30 euro l'anno, l'assicurazione storica costa sui 200 euro l'anno... però, in linea teorica, con un'assicurazione storica non potresti usare l'auto quotidianamente, ma "nel tempo libero ed occasionalmente per recarsi a lavoro". Un'assicurazione regolare ha un costo non definito... nel senso che si può facilmente notare come non sia presente nei database delle assicurazioni, quindi bisogna chiedere un preventivo personalizzato (a me personalmente hanno fatto una buonissima offerta, chiedendomi 450 euro l'anno per assicurarla non storica).
Poi in teoria, come auto storica, DOVRESTI essere esente da ogni restrizione sulla circolazione (per intenderci, i blocchi per auto inferiori ad euro 2, blocchi totali del traffico, e similari)... almeno in Veneto... questo secondo un decreto regionale (ma non ho capito se ha maggior valenza un decreto regionale o un'ordinanza del sindaco, dato che alle volte le ordinanze non indicano l'esclusione di questi veicoli). Anche in questo caso avevo fatto delle ricerche e avevo trovato di quale decreto fosse, ma ora non ho voglia di cercare :mrgreen:
VIN 06361 (11/1981): manual transmission, original engine, 100% LED converted (where possible), Wings-A-Loft Deluxe installed. Front tires: Fulda 195/60R14 - Rear tires: Toyo Proxes CF1 225/60R15

Avatar utente
Aquarius
Messaggi: 842
Iscritto il: 5 nov 2007, 18:21
Località / Country: Rivolta d'Adda (CR)
Località: Milano, Via Vincenzo Monti nr.58
Contatta:

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da Aquarius » 7 gen 2013, 22:26

Ciao e benvenuto, in estrema sintesi faccio prima a dirti i difetti e i problemi che ho avuto io con la mia.
Ho percorso circa 40.000 km in lungo e in larco in Italia ed in Europa, in quasi 6 anni ho avuto i seguenti problemi:

* pompa della benzina (non partiva era un semplice contatto ossidato)

* cavo di massa sul motorino d'avviamento (partiva con difficoltà, sistemato quasi subito....tempo di capire cosa fosse)

* grippaggio del compressore del condizionatore (dovuto a 6 ore di funzionamento continuo, riparato e rigrippato lo stesso giorno per un'errata quantità di olio nel gas R12)

* rottura del perno centrale del leveraggio del cambio (dovuto alle corse di accellerazione che noialtri pazzoidi membri del CID ci siamo messi a fare a Ferrara, prontamente riparato da Andrea e Rudy)

* rottura del sensore degli stop

* rottura del bulbo termostato di avviamento delle ventole radiatore che per fortuna era già stato maggiorato dal precedente proprietario (subito sostituito)

* rottura di un manicotto di raccordo del raffreddamento, tra pompa dell'acqua e testata (dovuto al mio esagerare sulle colline di Imperia e prontamente sostituito, unitamente al liquido di raffreddamento)

* problema all'alternatore che carica, a freddo, e non carica, a caldo (non ancora risolto, credo che lo cambierò prendendone uno nuovo)

Per questi problemi ho speso molto poco, per il resto, non mi si è mai nemmeno bruciata una lampadina! Non so se sono stato solo fortunato o altro, ma ti garantisco che sono arrivato fino ad Amsterdam con la DMC e tutte le volte che la guido mi da sempre molte soddisfazioni 8)

I soldi (tanti) che ho speso sulla mia Delorean riguardano semplici "capricci" come:
Pistoni forgiati ad alta compressione, camme sportive, scarico sportivo, freni con dischi autoventilati e pinze maggiorate, molle ribassate ed ammortizzatori sportivi regolabili, altre cose minime come la bobina maggiorata, silent blocks in poliuretano, barra duomi, sensori di parcheggio invisibili, linea frizione in acciaio, rinforzi di sostegno telaio/barra stabilizzatrice, candele silver, diavolerie come il Kit Nology......TUTTE COSE DI CUI POTEVO FARE A MENO :wink:

Tutto il resto sono solo pregi, non devo certo essere io a dirti quanto bello sia avere una DMC :mrgreen:
#6067,fast cams,Hi-co pistons,new injectors,sport exhaust,K&N air filter,sport radiator,Nology,MSD BlasterII coil,Valeo clutch,Toby tabs,lowered springs,front lower arm supports,sport shocks,upper strut bar,polyurethane bushings,Toyo PCF1/Pirelli P600

Avatar utente
JohnZ
Messaggi: 352
Iscritto il: 6 gen 2013, 13:33
Località / Country: Belluno, Italy

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da JohnZ » 7 gen 2013, 23:35

Ammazza che casino, hai citato delle robe che io neanche so che ci sono in un auto ! E' chiaro che un eventuale acquisto dovrà per forza di cose trasformarmi in un provetto meccanico! Ma è anche questo il bello forse, trattare la propria auto come un bambino e conoscerne ogni pezzo alla perfezione no?

Vi ringrazio per le risposte, se avete altri spunti per un novellino sono qui !

:D

Avatar utente
Coimbrino
Messaggi: 1692
Iscritto il: 2 dic 2008, 17:46
Località / Country: Pistoia
Località: Pistoia
Contatta:

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da Coimbrino » 8 gen 2013, 9:03

Aquarius ha scritto: * rottura del perno centrale del leveraggio del cambio (dovuto alle corse di accellerazione che noialtri pazzoidi membri del CID ci siamo messi a fare a Ferrara, prontamente riparato da Andrea e Rudy)
:
... E io ero in prima fila :D
Immagine
---------------------------------------------------
Immagine - Minicab Artigianale Multigames Arcade - MAME

Avatar utente
Aquarius
Messaggi: 842
Iscritto il: 5 nov 2007, 18:21
Località / Country: Rivolta d'Adda (CR)
Località: Milano, Via Vincenzo Monti nr.58
Contatta:

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da Aquarius » 8 gen 2013, 22:44

Coimbrino ha scritto:
Aquarius ha scritto: * rottura del perno centrale del leveraggio del cambio (dovuto alle corse di accellerazione che noialtri pazzoidi membri del CID ci siamo messi a fare a Ferrara, prontamente riparato da Andrea e Rudy)
:
... E io ero in prima fila :D
te la ridevi caino nè?!?
#6067,fast cams,Hi-co pistons,new injectors,sport exhaust,K&N air filter,sport radiator,Nology,MSD BlasterII coil,Valeo clutch,Toby tabs,lowered springs,front lower arm supports,sport shocks,upper strut bar,polyurethane bushings,Toyo PCF1/Pirelli P600

Avatar utente
Aquarius
Messaggi: 842
Iscritto il: 5 nov 2007, 18:21
Località / Country: Rivolta d'Adda (CR)
Località: Milano, Via Vincenzo Monti nr.58
Contatta:

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da Aquarius » 8 gen 2013, 23:03

JohnZ ha scritto:Ammazza che casino, hai citato delle robe che io neanche so che ci sono in un auto ! E' chiaro che un eventuale acquisto dovrà per forza di cose trasformarmi in un provetto meccanico! Ma è anche questo il bello forse, trattare la propria auto come un bambino e conoscerne ogni pezzo alla perfezione no?

Vi ringrazio per le risposte, se avete altri spunti per un novellino sono qui !

:D
Io ti ho citato i problemi che ho avuto dal 2007 ad oggi, sono cose normali persino per le auto nuove. :lol:
Sono cazzatine, tranquillo nemmeno io sono meccanico....ora che sentirai Andrea parlare della EFI megasquirt allora vedrai che comincerai a dare i numeri ;)

La Delo è un'auto normalissima, non servono meccanici particolari, per fortuna anche i pezzi si trovano....basta crederci, e poi...qui tutti noi ci diamo una mano e con internet è tutto molto più semplice :D

P.S. se un giorno uno scienziato pazzo o un ragazzo di nome Paolo (Iudexmaximus) dovesse dirti cose TERRIBILI sulla Delorean, tu non crederci, fai finta di nulla...

TANTO VALE PREPARARTI: Ti dirà di Delorean dipinte andate a fuoco, ti dirà di Delorean che non andavano in moto tutt'ora disperse sulle Alpi Francesi, ti dirà di Delorean con i braccetti rotti che stanno su grazie ai rinforzi di Ed Uding, ti dirà che ci sono Delorean il cui motore gira anche senza olio, ti dirà che le Delorean "marcano il territorio" pisciando olio del cambio, ti dirà che il WUR è un entità malefica, ti dirà di gente rimasta imprigionata dentro una Time Machine che aveva preso vita, decidendo di fagocitare il suo proprietario, ti dirà che l'orologio dentro l'abitacolo cambia ora da solo perchè viaggia nel tempo, ti dirà che in una Delorean devi desumere la velocità dai giri del motore, ti dirà che se piove e non hai fatto la doccia la Delorean può risolvere il tuo problema semplicemente guidandola, ti dirà che un giorno sognerai una X e quando ti sarai svegliato sul cofano della Delorean vedrai apparire una grossa X che non se ne andrà mai più, ti dirà di Delorean lanciate a 240 orari che hanno fuso il motore a Foggia....e molto altro :?
#6067,fast cams,Hi-co pistons,new injectors,sport exhaust,K&N air filter,sport radiator,Nology,MSD BlasterII coil,Valeo clutch,Toby tabs,lowered springs,front lower arm supports,sport shocks,upper strut bar,polyurethane bushings,Toyo PCF1/Pirelli P600

Avatar utente
Cineman
Messaggi: 1488
Iscritto il: 10 dic 2006, 13:26
Contatta:

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da Cineman » 8 gen 2013, 23:42

Aquarius ha scritto: P.S. se un giorno uno scienziato pazzo o un ragazzo di nome Paolo (Iudexmaximus) dovesse dirti cose TERRIBILI sulla Delorean, tu non crederci, fai finta di nulla...
...questa coppia saremmo io e Paolo :mrgreen: ??
...inoltre, l'acciaio inossidabile ha permesso che il flusso...
Chiamatemi Mr Vee. Pierre Vee. ^^
Andrea - Delorean VIN 1748 June '81
3.0 Twin-Turbo - evenfiring Z7X PRV - Megasquirt EFI
Renault Alpine GTA 2.8 turbo - 1989

Avatar utente
camus85
Messaggi: 510
Iscritto il: 24 mag 2011, 9:40
Località / Country: Treviso / Italia
Contatta:

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da camus85 » 9 gen 2013, 14:22

JohnZ ha scritto:Ammazza che casino, hai citato delle robe che io neanche so che ci sono in un auto ! E' chiaro che un eventuale acquisto dovrà per forza di cose trasformarmi in un provetto meccanico! Ma è anche questo il bello forse, trattare la propria auto come un bambino e conoscerne ogni pezzo alla perfezione no?

Vi ringrazio per le risposte, se avete altri spunti per un novellino sono qui !

:D
Tranquillo, anche io quando l'ho presa non avevo idea di tutto ciò che ci fosse in un'auto... ora pian piano inizio ad acculturarmi e per risolvere piccoli problemi vedo di imparare ciò che c'è da fare ed eseguo ;) Certo, la strada è ancora lunga! :mrgreen:
Come si suol dire "nessuno nasce imparato"... per cui, volendolo fare, c'è molto da imparare per "far da sè"! Poi nessuno ti vieta di fregartene di imparare com'è fatta l'auto e portarla al tuo meccanico di fiducia ;) Ti dirò, per le cosette piccole conviene far da sè... una delle ultime spese è stato attaccare gli specchietti esterni... avevo gli specchietti, c'erano già tutti i materiali, bastava applicare il giusto collante... e per buttarci su un po' di collante mi hanno chiesto 50 euro... :roll:
VIN 06361 (11/1981): manual transmission, original engine, 100% LED converted (where possible), Wings-A-Loft Deluxe installed. Front tires: Fulda 195/60R14 - Rear tires: Toyo Proxes CF1 225/60R15

Avatar utente
JohnZ
Messaggi: 352
Iscritto il: 6 gen 2013, 13:33
Località / Country: Belluno, Italy

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da JohnZ » 10 gen 2013, 10:38

Vi ringrazio per le risposte, devo dire che tutto sommato sono incoraggianti... :)

Tendenzialmente quindi è meglio prenderne una economica e riassettarla da se' piuttosto che spendere l'ida di dio e trovarla già bella che performante... ? (domanda da 100 milioni di dollari, giacchè forse bisognerebbe prendere caso per caso)

Tra l'altro com'è il mercato delle Delorean? di certo non si trovano al supermercato sotto casa... ne ho viste qualcuna in vendita in Italia ma costano 30.000, 38.000 euro.. :o per una cosa un po' più accettabile bisogna spostarsi in Europa (magari all'est) o addirittura in America..? basta non acquistare un rottame naturalmente :)

Inoltre ho un paio di dubbi molto terra terra: le porte ad ala di gabbiano sono davvero più scomode nei parcheggi tra due auto oppure se non riesci ad aprire quelle non apriresti nemmeno le porte normali? Vai a vedere che alla fine sono pure più comode... e poi per le gomme, sono davvero introvabili? o si possono ad esempio mettere le gomme da neve senza problemi o semplicemente cambiare quelle normali senza diventare pazzi?

:)

Avatar utente
BABIS
Messaggi: 513
Iscritto il: 16 mag 2011, 11:11
Località / Country: Twin Peaks

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da BABIS » 10 gen 2013, 12:21

JohnZ ha scritto:Vi ringrazio per le risposte, devo dire che tutto sommato sono incoraggianti... :)

Tendenzialmente quindi è meglio prenderne una economica e riassettarla da se' piuttosto che spendere l'ida di dio e trovarla già bella che performante... ? (domanda da 100 milioni di dollari, giacchè forse bisognerebbe prendere caso per caso)

Tra l'altro com'è il mercato delle Delorean? di certo non si trovano al supermercato sotto casa... ne ho viste qualcuna in vendita in Italia ma costano 30.000, 38.000 euro.. :o per una cosa un po' più accettabile bisogna spostarsi in Europa (magari all'est) o addirittura in America..? basta non acquistare un rottame naturalmente :)

Inoltre ho un paio di dubbi molto terra terra: le porte ad ala di gabbiano sono davvero più scomode nei parcheggi tra due auto oppure se non riesci ad aprire quelle non apriresti nemmeno le porte normali? Vai a vedere che alla fine sono pure più comode... e poi per le gomme, sono davvero introvabili? o si possono ad esempio mettere le gomme da neve senza problemi o semplicemente cambiare quelle normali senza diventare pazzi?

:)
hola

riguardo all'acquisto di un'auto funzionante o da sistemare posso solo dire che dipende da te. gira e rigira se vuoi un'auto bella e funzionante arrivi a spendere X sia se parti da una bella macchina sia se parti da un rottame. la differenza sta forse nel fatto che su un rottamone restaurato hai più parti nuove di zecca (non è sempre positivo) e funzionanti e sai per certo quali sono i lavori svolti e come sono stati fatti. i restauri però possono essere lunghi e non esenti da grosse rotture di beeeep. se poi vuoi aggiungerci cose speciali (motore, assetto, accessori vari..) il costo aumenta..

in Italia e in europa cercando bene si possono concludere dei buoni affari. puoi sempre prenderti un volo per l'Olanda e andare direttamente alla delorean Europe a sentire che ti dicono. l'america ovviamente è il mercato più vario per queste macchine, ma considera che già l'importazione in sè è una bella avventura..

le porte della delo nel loro punto di massima estensione sporgono di circa 30 cm dal profilo dell'auto, quindi ha anche meno corsa di una macchina normale. ti consiglio di documentarti maggiormente su vita morte miracoli di questa macchina, se sei veramente interessato all'acquisto ;)

per le gomme ci sono un pò di problemi a recuperare gomme di qualità per il retrotreno che ha una misura un pò obsoleta di 235. alcuni soci hanno ovviato al problema montando gomme di misura 225 (diametro leggermente inferiore) in cui cè molta più scelta. il nostro presidente sta attualmente correndo con delle 225 invernali...

hai mai guidato qualche auto "vecchia"? secondo me la prova del nove per te potrebbe essere provare quest'auto per strada ;)

Camus & Giascarcio, se il nostro amico John continua a non essere spaventato dall'auto andiamo a trovarlo a pedavena ;)

8)
Membro del Direttivo CID (2017-oggi)

"Forse il mondo non viene creato. Forse niente viene creato. Semplicemente c'è, c'è stato, ci sarà sempre... Un orologio senza orologiaio." [Dr. Manhattan da Watchman]

Avatar utente
JohnZ
Messaggi: 352
Iscritto il: 6 gen 2013, 13:33
Località / Country: Belluno, Italy

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da JohnZ » 10 gen 2013, 14:58

Bè documentarmi.. è proprio quello che sto cercando di fare qui ! :D sta settimana ho letto una marea di recensioni, opinioni, visto filmati.. ma penso non ci sia commento più valido di quello degli utenti ! Inoltre la cosa delle porte era un accertamento in più, in quanto non ho letto praticamente da nessuna parte che siano scomode con quella storia degli 11 inches, ma sai com'è internet... :lol:

Per birreria Pedavena... quando volete ! io in mezz'ora sono lì, voi un po' di più ma sarebbe un'occasione per confrontarci un po' dal vivo e per voi di bere un'ottima birra !

:wink:

salute !

Avatar utente
BABIS
Messaggi: 513
Iscritto il: 16 mag 2011, 11:11
Località / Country: Twin Peaks

Molti dubbi su acquisto DMC 12 !

Messaggio da BABIS » 10 gen 2013, 18:04

JohnZ ha scritto:Bè documentarmi.. è proprio quello che sto cercando di fare qui ! :D sta settimana ho letto una marea di recensioni, opinioni, visto filmati.. ma penso non ci sia commento più valido di quello degli utenti ! Inoltre la cosa delle porte era un accertamento in più, in quanto non ho letto praticamente da nessuna parte che siano scomode con quella storia degli 11 inches, ma sai com'è internet... :lol:

Per birreria Pedavena... quando volete ! io in mezz'ora sono lì, voi un po' di più ma sarebbe un'occasione per confrontarci un po' dal vivo e per voi di bere un'ottima birra !

:wink:

salute !
vedrai che saperne il più possibile va solo a tuo vantaggio ;)

se darai un occhiata ai vari topic di questo forum avrai già degli interesanti spunti di riflessione, se poi ti vengono in mente particolari argomenti non c'è che da fare "cerca" :D

anche i forum internazionali sono pieni di foto e discussioni..

anyway, io bazzico spesso dalle parti di Montebelluna (se conosci) che è a circa mezzora quaranta minuti da pedavena ;)
Membro del Direttivo CID (2017-oggi)

"Forse il mondo non viene creato. Forse niente viene creato. Semplicemente c'è, c'è stato, ci sarà sempre... Un orologio senza orologiaio." [Dr. Manhattan da Watchman]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti