FAQ - Controlli principali e CheckList delle condizioni

Area riservata Soci - Riparazioni, meccanica, revisioni, controlli dell'auto
Rispondi
Avatar utente
Cineman
Messaggi: 1488
Iscritto il: 10 dic 2006, 13:26
Contatta:

FAQ - Controlli principali e CheckList delle condizioni

Messaggio da Cineman » 29 giu 2009, 14:37

Sempre con l'aiuto degli amici francesi che generosamente mi permettono di utilizzare le loro foto e testi, pubblico una serie di controlli principali che occorre fare ad una delorean, utili ad esempio prima di un acquisto o in fase di restauro.

TELAIO

Il telaio è in ferro smaltato. La vernice grigia deve avere un aspetto liscio. 1 Un aspetto rugoso è segno di chilometraggio elevato ed esposizione agli elementi atmosferici.
In presenza di crepe nella vernice la ruggine e l'umidità possono far arrugginare il telaio dall'interno e si creano bolle grosse, da non confondere con bolle di vernice che sono normali.
Ruggine superficiale può essere facilmente rimossa per poi riverniciare il punto del telaio. 1B
Il telaio ha 4 ganci di traino, sottili, e solitamente la ruggine inizia da li visto che la vernicè è piu delicata e si stacca. 2

Immagine
(1)

Immagine
(1B)

Immagine
(2)


Ispezionare poi in particolar modo il lato del telaio avanti lato conducente.
Sotto il master cylinder dei freni capita spesso che trafilamenti di olio dei freni danneggino la vernice 3
Grosse corrosioni possono portare a dover riverniciare grossi pezzi di telaio. 4
Danni ancor piu gravi devono essere risolti togliendo il telaio dal corpo vettura e rifacendo le parti corrose e riverniciando.
Un telaio galvanizzato da DMC Europe costa 3500 euro, con il vostro in cambio e spese di spedizione escluse...
Immagine
(3)

Immagine
(3)

Immagine
Immagine
(4)


Tutta la parte frontale del telaio è un pezzo a parte, saldato. Ha la funzione di deformarsi in caso di urto ed è sostituibile, tagliando e risaldando. E' comunque possibile ricostruire da un buon fabbro o ripararla. (5)

Immagine
(5)

Dettaglio: sui primi modelli i supporti dei bracci delle sospensioni inferiori posteriori erano rivettati e saldati (6A).
Sulle versioni posteriori sono solamente saldati (mai saldatura e rivetti assieme insegnano ad ingegneria... :P )(6B)

Immagine
(6A)

Immagine
(6B)

Sul telaio, dietro, nel longherone sinistro si trova un numero inciso o con una piastra saldata. E' il numero progressivo del telaio ed è normale che non coincida con il VIN. E' in genere sfalsato di circa 500 unità.
Sul longherone dietro invece spesso si trova a pennarello il numero del VIN che avrebbe dovuto avere quel telaio. Anche qui non sempre coincide, spesso sono sfalsati di alcune unità in quanto in catena di montaggio quel che arrivava, montavano! ;)

Immagine
(7)


SOSPENSIONI POSTERIORI

I bracci obliqui laterali posteriori sono verniciati come il telaio. I bracci anteriori invece sono verniciati di nero ma si ossidano facilmente(7B). è un normale segno d'età.
Importantissima la stabilità dei bracci obliqui, che sono fissati con un lungo bullone sul telaio, con degli spessori che danno la convergenza posteriori e un bushing (8 );
Una delle piu importanti modifiche da fare è upgradare il bullone che tiene questi bracci con uno di grado superiore. Questo perchè gli originali si arrugginiscono e si piegano nel tempo, a volte addirittura spezzandosi rendendo l'auto incontrollabile ed è pericolosissimo(9)
Il grado di durezza di questo bullone, chiamato TAB, originale è 10.8, in vendita trovate quelli di grado 12.9 dai vari rivenditori che sono ormai lo standard. Se siete fortunati han girato per un po dei dadi chiamati TOBY TAB fatti in ICONEL un acciaio aereonautico praticamente indistruttibile, fatti fare apposta per la delorean, e costavano un centinaio di $.
Gli ammortizzatori originali sono GIRLING, di colore grigio. Consigliatissimo cambiarli per chi vuole guidare un'auto, e non un autobus a due piani.(10)

Immagine
(7B)

Immagine
(8 )

Immagine
(9)

Immagine
(10)


SOSPENSIONI AVANTI


I bracci sono verniciati di nero, come la barra antirollio.(11). Normale che siano un po arruginiti e con vernice scrostata.
Controllare lo stati dei bushing, detti anche Silent Block. Dei bushing con troppe crepe sono segno di cattivo stato(12). E' comunque un segno normale dopo 30 anni.
Molte delorean sono state abbassate. Molti i modi possibili, alcuni tagliano le molle, ma non è il massimo. Sono disponibili molle per l'assetto dai vari fornitori(13)
Gli ammortizzatori sono anche qui girling(10).
IMPORTANTE
La barra anti-rollio deve essere attaccata al telaio con dei rinforzi che sono stati installati come richiamo, sulle vetture. Controllate quindi di avere tali rinforzi e gli attacchi nuovi. Questo per evitare che le forti sollecitazioni sulla barra vadano a deformare il fragile tubo del telaio.
(14). La modifica è semplice e poco costosa e vivamente consigliata.

Immagine
(11)

Immagine
(12)

Immagine
(13) molle nuove, originali , tagliate

Immagine
(14)


FRENI


I flessibili dei freni sono da controllare e cambiare come controllo preventivo (15) Dopo 30 anni è normale che si possano rompere. Sono disponibili in treccia d'acciaio dai rivenditori. Quelli originali spesso sono dei fondi di magazzino, sconsigliato l'acquisto, anche se qui in italia i tubi in gomma li trovate a poco da ricambisti se vi portate i campioni. Gli italiani hanno una ottima, fornita e rinomata produzione di tubi in gomma (16)

Immagine
(15)

Immagine
(16) source http://www.delorean.eu

Le pinze sono cromate d'origine(17)
Questa finitura si perde col tempo. Verniciarli color oro è la soluzione piu fedele.

Immagine
(17) source http://www.specialtauto.com

Se i pistoni sono corrosi sula parte visibile è probabile lo siano anche internamente(18 ) Un pistone rovinato da una frenata meno potente, e ciò causa squilibri di frenatura, cosa molto frequente.
Le pastiglie devono presentare una usura simmetrica.
Dopo 30 anni è sempre consigliati aprire le pinze e pulirle per evitare soprese.(19)

Immagine
(18 )

Immagine
(19)

Una revisione del sistema frenante è imperativa. Residui granulosi nel serbatoio dell'olio indicano un cattivo stato dei freni.
Il pedale deve essere fermo e la corsa corta. Un pedale troppo duro indica che i pistoni o il master sono bloccati,un pedale molle un Servofreno difettoso, una corsa lunga, difetti e usura nel master cylinder e nelle linee.

Immagine
(20)


FRIZIONE


La frizione deve essere precisa e non troppo dura, anche se a confronto delle auto moderne lo è molto di più. Una frizione troppo dura indica che i pistoncini della pompa posteriori o anteriore sono bloccati e occorre cambiare le pompe.(21)
Una pompa posteriore che perde fa colare l'olio sul cambio(22)
La linea del'olio frizione può avere delle perdite o delle "ernie" . Spesso da problemi di marce a caldo quando è ormai da cambiare.(23A) Una linea in rame o in treccia d'acciaio, disponibile dai rivenditori, è la soluzione (23B)
Nell'abitacolo, un master cylinder difettoso può perdere olio sulla moquette.(24)

Immagine
(21)

Immagine
(22)

(23A)

Immagine
(23B)

Immagine
(24)

Immagine
(24)


MOTEUR

Difficile trovare montato un PRV non originale. Il blocco motore originale porta come codice motore 154-740 per i manuali e 154-741 per gli automatici. Il numero motore sotto in genere è sfalsato di circa 500 unità prima. (25)
Eventualmente una iniezione Renault ha delle linee della benzina rigide(26). Mentre quelle originali sono rivestite in gomma(27)
Un leggero trafilamento di olio dalla sonda della spia pressione olio è « normale »…(28 )
L'auto ha un catalizzatore di fabbrica. A volte è rimpiazzato da un tubo diretto, che comunque non crea problemi per le caratteristiche tecniche dell'auto. Anzi spesso il catalizzatore originale è ormai intassato (29)
Se il motore fa un brutto rumore come un motore VW maggiolino allora sono le guarnizioni dei collettori di scarico(29B). Bisogna togliere i collettori e cambiarle, cosa però complicata perchè i prigionieri si spezzano molto facilmente. Occorre farlo fare professionalmente(29C).
Verificare poi che la pompa dell'acqua sia in buone condizioni. Una pompa rumorosa è sicuramente prossima alla fine. Una pompa originale mai cambiata è anche facilmente da cambiare entro breve.

Immagine
(25)

Immagine
(26)

Immagine
(27)

Immagine
(28 )

(29)

Immagine
(29B)

Immagine
(29C)

I collegamenti elettrici della pompa devono essere senza giunte.
Se potete, controllate lo stato della pompa della benzina.(29E)
Spesso la pompa arrugginisce e la gomma del supporto sono frantumati (29D). Questo è molto dannoso, perchè vanno poi a sporcare il serbatoio facendo otturare il filtro o addirittura bloccando la pompa.
(29E)

Immagine
(29D)

Immagine
(29D)

Immagine
(29D)

Immagine
(29E)

Attenzione alle auto che sono state ferme all'aperto per piu di 15 anni. La corrosione e umidità facilmente va ad attaccare e contaminare tutta l'iniezione, e poi il blocco motore, corrodendo l'alluminio, le camicie dei pistoni ( in ferro quindi arruginiscono ) e creando danni enormi, a cui poi è piu conveniente rimediare sostituendo il motore direttamente.

CAMBIO MANUALE

La marcia piu fragile è la seconda. Spesso si rovinano i sincronizzatori, che purtroppo non sono reperibili come pezzo di ricambio facilmente. Controllare che le marce entrino facilmente e che il cambio non abbia troppo gioco.
Ispezionate poi i giunti cardanici. Una cattiva manutenzione li fa "cuocere" come dei cuscinetti, grippandoli.(29)

Immagine
(29)


CAMBIO AUTOMATICO

Ispezionate il colore del liquido, che deve essere di un colore rosse vivo. Un colore nero con puzza di bruciato indicano un serio problema meccanico, usura delle bende e delle campane.
Molto delicato il computerino selettore di marce. I sintomi di una ECU difettosa sono cambi di marcia improvvisi o senza senso, scalo di marcia non tempestivo, assenza di uno o piu dei rapporti. ( es l'auto parte in 2a, 3a, oppure passa direttamente dalla 1a alla 3a etc
L'unica è una prova su strada. Possibilmente è utile installare dei LED che indicano quale marcia è effettivamente stata inserita, collegati alla ECU, facilmente installabili
How-to

CIRCUITO DI RAFFREDDAMENTO

Il radiatore è davanti, collegato con tubi in alluminio e raccordi.(30)
Il radiatore d'origine(Chausson) è composto dal nido piu i lati in plastica. Controllate lo stato di tutto e che non perdano acqua(31) Se lo fanno è possibile cambiare i lati in plastica ( Renault 4 ) ma è consigliabile un radiatore nuovo tutto metallico, alluminio o rame.

Immagine
(30) 2 dei raccordi piu esposti

(31)


La vaschetta di espansione deve essere liscia e chiara. Ogni piccola crepa o scottatura è segno che è a rischio di rottura(32)
Vaschette d'espansione in alluminio o acciaio sono comunemente usate come ricambio originale. (33). Il tappo ha un valore di 15 PSI.

Immagine
(32)

Immagine
(33)


Le ventole Bosch devono funzionare ASSIEME. Controllate lo stato dei cavi e il corretto funzionamento con i sensori di temperatura.(34) In caso di contatti brutti i cavi possono fondere. E' consigliabile sempre avere un interruttore di sicurezza in auto per attivare le ventole in caso di emergenza, collegato al loro relè.

Immagine
(34)

STERZO

Non servoassistita. Controllate il gioco del volante, che deve essere minimo. Solitamente non piu di qualche mm di giro. Controllato lo stato dei giunti cardnici che si trovano davanti.Controllate le testine dei bracci dello sterzo. Controllate la presenza del gommino del piantone dello sterzo, sulla vetroresina. La scatola guida non ha alcuna regolazione e può essere aperta e pulita, per mettere poi grasso nuovo, ma non ha elementi cambiabili. Con troppo gioco nella scatola occorre cambiarla(37) Controllate che sia fissata sul telaio e non si muova lateralmente, c'è una piastrina in cui si incastra.


Immagine
(35)
Immagine
(35)

Immagine
(36)

Immagine
(37)

CERCHI

I cerchi sono grigio scuro o grigio chiaro a seconda dei modelli. Ci sono 2 stampi diversi. Sono 14 x6 e 195/60-14 davanti e 15x8 e 235/60-15 dietro. I cerchioni non sono piu disponibili come ricambio.

sottile - scuro
Immagine

sottile - chiaro
Immagine

spesso - chiaro
Immagine

Pneumatici

""delorean completamente originale...".
attenzione quando si leggono cose del genere... dopo 30 anni , in qualsiasi uso, molti pezzi sono necessariamente da cambiare... gommini, bushing, ammortizzatori... e soprattutto le gomme! Le originali sono delle Goodyear NTC e sono imperativamente da cambiare. In ogni caso controllare l'età della gomma, che non dovrebbe mai essere piu vecchia di 6-7 anni. La data di fabbricazione è indicata con dei codici sul fianco del pneumatico, vicino alla scritta DOT. Prima del 2000 è indicata con 3 cifre: le prime due la settimana, quindi l'anno ( 8 per 98, 1 per 91 etc ) piu un triangolino vicino a DOT, dopo il 2000 con 4 cifre (settimana piu 01 per 2001 etc )
Se non è presente un triangolino bianco vicino a DOT la gomma è degli anni 80. Es. 4703 indica la 47settimana del 2003, come produzione.



CARROZZERIA

In acciaio inox 304SS, non magnetico. I danni minori sono riparabili da degli ottimi tirabolle e carrozzieri. Spesso sul cofano compare una X del segno del supporto inferiori, quindi è abbastanza normale. Certi pezzi non sono piu disponibili, come il parafango davanti lato guida e il cofano con sportello carburante.

Immagine

La veneziana nera dietro è di fibra di vetro. Danni piccoli sono riparabili, è un pezzo costoso. Danni maggiori sono difficilmente recuperabili.

Immagine

Nei primi modelli è possibile trovare l'antenna nel parabrezza,(40) o fissa davanti(fixe)(41), gli altri l'hanno dietro(mobile).(42)
Sono disponibili ultimamente dei parabrezza nuovi con antenna integrata, in inghilterra dalla Uroglas, come pure senza, a prezzi molto convenienti ( scrivere a http://www.uroglas.com )

Immagine
Immagine
(40)

(41)

Immagine
(42)

PORTE

Le porte devono aprirsi senza sforzo e salire completamente da sole, rallentando leggermente alla fine. Se ciò non avviene è segno di pistoncini scarichi oppure barre di torsione da regolare. Controllare gli attacchi dei pistoncini, che possono essere storti, rotti o pronti a cedere.(43)
La chiusura centralizzata deve aprire e chiudere sia da dentro che da fuori entrambe le porte, con i loro due lacci avanti e dietro. Controllate poi che le guide siano allineate e la porta non abbia problemi: segni come la vetroresina rovinata sulle chiusura indicano che la porta ha sofferto e si deforma leggermente o che è proprio mal posizionata. Occorre lavorare molto per allinearle bene.
(44)
Nelle porte ci sono 3 luci di posizione che si accendono con le porte aperte. I vetri e specchietti elettrici sono lenti e rumorosi di fabbrica.


Immagine
(43)

Immagine
(44)
...inoltre, l'acciaio inossidabile ha permesso che il flusso...
Chiamatemi Mr Vee. Pierre Vee. ^^
Andrea - Delorean VIN 1748 June '81
3.0 Twin-Turbo - evenfiring Z7X PRV - Megasquirt EFI
Renault Alpine GTA 2.8 turbo - 1989

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti